Notizie Scolastiche

Questo blog è curato da Bartolo Pavone esperto sindacalista dell'OO.SS Confintesa del comparto scuola.

L'obiettivo principale e': rendere un servizio trasparente, professionale, di massina coerenza sociale verso tutti e nell'interesse di tutti .

Mi auguro che sia di Vostro gradimento e Vi ringrazio per la Vostra cortese attenzione.

domenica 12 agosto 2018

Il PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ha promulgato il decreto-legge 12 luglio 2018, n. 87, recante disposizioni urgenti per la dignita’ dei lavoratori e delle imprese, e’ convertito in legge con le modificazioni riportate in allegato alla presente legge.

Il PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ha promulgato il decreto-legge 12 luglio 2018, n. 87, recante disposizioni urgenti per la dignita’ dei lavoratori e delle imprese, e’ convertito in legge con le modificazioni riportate in allegato alla presente legge.
La  legge entra in vigore il 12 agosto 2018.
Due i provvedimenti che riguardano la scuola:
  • questione diplomati magistrale;
  • supplenze su posti vacanti dopo 36 mesi di servizio.

Supplenze su posti vacanti dopo 36 mesi di servizio

La legge 107/2015, aveva introdotto al comma 131 il divieto di attribuire supplenze su posti vacanti e disponibili (quelle al 31/08)  al personale sia docente che ATA che avesse già svolto 36 mesi di servizio. Con la nuova disposizione il divieto è stato abolito.

Diplomati magistrale

La legge interviene al fine di risolvere la questione dei diplomati magistrale, nata in seguito alla sentenza dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato che ha chiuso le porte delle GaE, dalle quali si attinge per il 50% dei ruoli, ai diplomati magistrale ante 2002.
La legge prevede, innanzitutto, che l’esecuzione delle sentenze possa avvenire entro 120 giorni dalla notifica.
Interviene inoltre su due fronti:
  1. continuità didattica a.s. 2018/19;
  2. reclutamento docenti infanzia e primaria.

Continuità didattica a.s. 2018/19

Considerato che le sentenze di merito, dopo l’ Adunanza plenaria, arriveranno nel corso dell’anno scolastico 2018/19, la legge prevede quanto segue:
  • diplomati magistrale assunti in ruolo con riserva: dopo l’esecuzione delle sentenze, il loro contratto sarà trasformato in una supplenza al 30/06/2019;
  • diplomati magistrale con supplenza annuale (al 31/08): dopo l’esecuzione delle sentenze, il loro contratto sarà trasformato in una supplenza al 30/06/2019.

Reclutamento docenti infanzia e primaria

La legge prevede un concorso ordinario e uno straordinario.
Il concorso straordinario è riservato ai diplomati magistrale entro l’a.s. 2001/2002 e ai laureati in scienze della formazione primaria che abbiano svolto due anni di servizio presso le scuole statali.
Il concorso ordinario è bandito, ai sensi dell’articolo 400 del D.lgs. 297/94 e successive modificazioni e dell’articolo 1, comma 109 lettera b) e 110, della legge n. 107/2015, con cadenza biennale (al riguardo il Servizio Studi del Parlamento ha evidenziato che è necessario modificare l’articolo 400 del D.lgs. 297/94, secondo cui i concorso hanno cadenza triennale).
Possono partecipare al concorso i docenti in possesso dell’abilitazione, quindi i diplomati magistrale entro l’a.s. 2001/2002 e i laureati in Scienze Formazione Primaria.

Pavone , confintesa scuola sicilia : Graduatorie provvisorie utilizzazione e assegnazioni provv. personale Ata provincia di Messina

Pubblicazione_graduatorie_provvisorie_utilizzazioni_e_assegnazioni_provvisorie_personale_ATa_a.s._2018_19.zip

Si pubblica la rettifica per l’anno scolastico 2018/19, i posti assegnati alla provincia di Messina ai fini dell’assunzione a Tempo Indeterminato del personale docente.

Si pubblica la rettifica per l’anno scolastico 2018/19, i posti assegnati alla provincia di Messina ai fini dell’assunzione a Tempo Indeterminato del personale docente.


Pavone : confintesa scuola sicilia :Si pubblica il calendario delle convocazioni GaE di questa provincia ( ME), ogni ordine e grado per l'a.s. 2018/19

Si pubblica il calendario delle convocazioni GaE di questa provincia, ogni ordine e grado per l'a.s. 2018/19


venerdì 10 agosto 2018

Pavone, confintesa scuola sicilia :Elenchi nominati da Concorso ordinario anno 2016 - Scuola Primaria e Scuola Secondaria di I e II grado


Elenchi nominati da Concorso ordinario anno 2016 - Scuola Primaria e Scuola Secondaria di I e II grado
Allegati:
Scarica questo file (posti primaria per concorso CONVOCAZIONI 9 AGOSTO privacy.xlsx)Download[Scuola Primaria]39 kB
Scarica questo file (I e II Grado.zip)Download[Scuola secondaria di I e II grado]1109 kB


giovedì 9 agosto 2018

CONCORSO DSGA : Il bando, dovrebbe essere pubblicato tra settembre e ottobre.

Nella giornata di ieri, si è svolta un’informativa al Miur sul concorso DSGA.

Richiesta al Mef

Il Miur ha comunicato ai sindacati di aver già inviato la richiesta di autorizzazione al Mef per bandire il concorso.
Il bando, dovrebbe essere pubblicato tra settembre e ottobre.

Problematiche

La legge di bilancio prevede che al concorso partecipino non solo i laureati (con la specifica laurea richiesta), ma anche gli assistenti amministrativi che abbiano determinati requisiti.
La partecipazione degli amministrativi presenta una criticità, consistente nel fatto che è necessario trovare dei precisi riferimenti tecnico-normativi, sui quali si sta lavorando.

Requisiti

Ricordiamo che i titoli d’accesso al concorso sono quelli indicati nella tabella B allegata al CCNL:
  • diploma di laurea in giurisprudenza, scienze politiche, sociali o amministrative, economia e commercio;
  • diplomi di laurea specialistica (LS) 22, 64, 71, 84, 90 e 91;
  • lauree magistrali (LM) corrispondenti a quelle specialistiche ai sensi della tabella allegata al D.I. 9 luglio 2009.
Oltre al personale in possesso dei suddetti titoli, come detto sopra, possono partecipare, in deroga agli stessi, gli assistenti amministrativi che, alla data di entrata in vigore della legge di Bilancio (01/01/2018), abbiano maturato almeno tre anni interi di servizio negli ultimi otto nelle mansioni di direttore dei servizi generali ed amministrativi.

I numeri

Il numero finale dei posti a disposizione dovrebbe essere 2.004, quindi molto vicino a quello ipotizzato nei mesi scorsi. Posti che potranno essere incrementati qualora quelli accantonati per mobilità non risulteranno del tutto utilizzati.
Le prove dovrebbero svolgersi in autunno, le immissioni in ruolo essere disposte dal 2019/20.

Immissione in ruolo dei docenti inclusi nella graduatoria del Concorso Regionale anno 2016 per la scuola Primaria - Disponibilità sedi per Provincia


Pubblicazione disponibilità
Allegati:
Scarica questo file (posti primaria per concorso CONVOCAZIONI 9 AGOSTO.xlsx)Download[Disponibilità]26 kB

Pavone, confintesa scuola sicilia : Ecco le sedi per provincia di scuola materna posto comune e sostegno a livello regionale Sicilia.

Sedi per immissioni in ruolo docenti a.s. 2018/19 da G.M. concorsi - Convocazione del 09 e 10 agosto 2018
Allegati:
Scarica questo file (IMMISSIONI IN RUOLO 2018 DOCENTI DA GM. SEDI.zip)Elenco sedi[ ]4499 kB

Pavone, confintesa scuola sicilia : PUBBLICATE LE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEFINITIVE DEL PERSONALE DOCENTE DELLA PROVINCIA DI MESSINA

SONO PUBBLICATE LE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEFINITIVE DEL PERSONALE DOCENTE.


mercoledì 8 agosto 2018

Personale Docente a.s. 2018/2019 - Ripartizione dei posti per l’assunzione a tempo indeterminato da Concorso per esami e titoli e Graduatoria ad esaurimento


Si pubblica la tabella di ripartizione dei posti per l’assunzione a tempo indeterminato da Concorso per esami e titoli e Graduatoria ad esaurimento
Allegati:
Scarica questo file (Ripartizione nomine in ruolo concorso e gae.pdf)Download[Tabella ripartizione]368 kB

Convocazioni per l’immissione in ruolo dei docenti inclusi nelle graduatorie dei Concorsi Regionali D.D.G. 105, 106 e 107/2016 per la scuola Primaria e per la scuola secondaria di I e II grado


Pubblicazione elenchi convocati di scuola Primaria e secondaria di I e II grado
Allegati:
Scarica questo file (Elenco convocati concorso primaria.pdf)Download[Convocati Primaria]361 kB
Scarica questo file (Secondaria nota elenco docenti convocati.pdf)Download[Convocati Secondaria]651 kB

Immissione in ruolo dei docenti inclusi nella graduatoria del Concorso Regionale anno 2016 per la scuola Primaria - Disponibilità sedi per Provincia


Pubblicazione disponibilità
Allegati:
Scarica questo file (posti primaria per concorso CONVOCAZIONI 9 AGOSTO.xlsx)Download[Disponibilità]26 kB

Calendario delle convocazioni per l’immissione in ruolo dei docenti inclusi nelle graduatorie dei Concorsi Regionali D.D.G. 105, 106 e 107/2016 per la scuola Primaria e per la scuola secondaria di I e II grado


Pubblicazione calendario
Allegati:
Scarica questo file (m_pi.AOOUSPCT.REGISTRO UFFICIALE(U).0014257.07-08-2018.pdf)Download[Calendario]232 kB

Si pubblica il contingente per AA. TT. della Regione Sicilia, la disponibilità e l’elenco dei beneficiari per l’eventuale stipula di contratti di lavoro a tempo indeterminato inclusi nelle graduatorie dei Concorsi Regionali D.D.G. 105, 106, 107/2016, per le classi di concorso : A035 - A037 – A038 – A039 – A040 – A041 – A042.

Si pubblica il contingente per AA. TT. della Regione Sicilia, la disponibilità e l’elenco dei beneficiari per l’eventuale stipula di contratti di lavoro a tempo indeterminato inclusi nelle graduatorie dei Concorsi Regionali D.D.G. 105, 106, 107/2016, per le classi di concorso : A035 - A037 – A038 – A039 – A040 – A041 – A042.
Graduatorie esaurite: A038 - A039 -A042

Si comunica che le immissioni in ruolo da procedure concorsuali di cui ai DD.DD.GG. nn. 105/2016, 106/2016 e 107/2016, per le classi di concorso A035, A037, A040, A041 e B005 gestite da questo Ufficio, saranno effettuate giorno 10 agosto 2018 a partire dalle ore 10, presso i locali di questo Ufficio, siti in via San Paolo, 361 (ex IAI) Messina. L’elenco degli aspiranti convocati, la ripartizione dei posti e la disponibilità delle sedi verranno resi note successivamente.

Si comunica che le immissioni in ruolo da procedure concorsuali di cui ai DD.DD.GG. nn. 105/2016, 106/2016 e 107/2016, per le classi di concorso A035, A037, A040, A041 e B005 gestite da questo Ufficio, saranno effettuate giorno 10 agosto 2018 a partire dalle ore 10, presso i locali di questo Ufficio, siti in via San Paolo, 361 (ex IAI) Messina.

L’elenco degli aspiranti convocati, la ripartizione dei posti e la disponibilità delle sedi verranno resi note successivamente.
Allegati:
Scarica questo file (avvisoconvconcorsi-signed.pdf)avvisoconvconcorsi-signed.pdf[ ]209 kB

Pavone, confintesa scuola sicilia : Si pubblica il decreto di riparto dei posti assegnati alla Provincia di Messina ai fini delle assunzioni a tempo indeterminato del personale docente di ogni ordine e grado, per l’a.s. 2018/19.

Si pubblica il decreto di riparto dei posti assegnati alla Provincia di Messina ai fini delle assunzioni a tempo indeterminato del personale docente di ogni ordine e  grado, per l’a.s. 2018/19.

Allegati:
Scarica questo file (DECRETO RIPARTIZIONE RUOLO a.s. 2018-19.pdf)DECRETO RIPARTIZIONE RUOLO a.s. 2018-19.pdf[ ]333 kB

lunedì 6 agosto 2018

Sammarro (Confintesa): “Emendamento approvato per errore vicenda assurda”

Delusione e rabbia giungono da ogni dove, in merito alla vicenda dei diplomati magistrale e degli insegnanti tecnico pratici, per i quali era stata approvata, ieri, a Palazzo Madama, la riapertura delle GaE , a seguito di un emendamento relativo al decreto mille proroghe, e stabiliva che i supplenti con abilitazione all’insegnamento, conseguita entro l’anno accademico 2017/2018, si sarebbero potuti inserire nella fascia aggiuntiva delle GaE. Dopo qualche ora arriva la doccia fredda.
La notizia viene subito smentita, giustificando che si è trattato di un errore di voto.
Come dichiara lo stesso Senatore Pittoni sul suo profilo Facebook: “Non c’è alcun parere positivo del Governo alla riapertura delle Graduatorie ad esaurimento degli insegnanti precari. L’errore verificatosi al Senato al momento del voto su un emendamento al Milleproroghe, verrà corretto”.
“Vicenda incredibile e assurda – commenta Adele Sammarro, Segretario generale Confintesa L.C. Nel corso della storia, non si è mai sentito parlare di emendamenti approvati per errore, è inconcepibile una cosa simile – continua il Segretario.
“L’ approvazione dell’emendamento De Pretis, ha illuso, anche se per breve tempo, migliaia e migliaia di insegnanti precari che erano ormai certi di essere inseriti in GaE. Come si fa a parlare di errore? Il Governo non può commettere errori simili, incalza il Segretario di Confintesa, bisogna avere rispetto dei tanti precari della scuola, che stanno vivendo un momento difficile, fatto di incertezze e forti preoccupazioni. Dal Governo del cambiamento –  conclude Adele Sammarro – ci aspettiamo soluzioni positive, tese a sanare la piaga del precariato ormai dilagante nel nostro Paese, e soprattutto un Governo che dia alla scuola la giusta centralità che merita e dignità ai tanti lavoratori che fanno la scuola”.

Le istruzioni operative concernenti le immissioni in ruolo a.s. 2018/19 rinviano alla legge n. 68/99 e alla C.M. 248 del 7 novembre 2000 per la definizione delle quote di riserva, ossia il numero di posti da destinare al personale che usufruisce della riserva ai sensi della medesima legge. Vediamo in questa scheda quali sono le riserve previste dalla legge e le quote di riserva nell’ambito del contingente di assunzione autorizzato.

Le istruzioni operative concernenti le immissioni in ruolo a.s. 2018/19 rinviano alla legge n. 68/99 e alla C.M. 248 del 7 novembre 2000 per la definizione delle quote di riserva, ossia il numero di posti da destinare al personale che usufruisce della riserva ai sensi della medesima legge.
Vediamo in questa scheda quali sono le riserve previste dalla legge e le quote di riserva nell’ambito del contingente di assunzione autorizzato.

Riserve

Beneficiano delle riserve previste dalla legge n. 68/99:
A Superstiti di vittime del dovere / invalidi o familiari degli invalidi o deceduti per azioni terroristiche
B Invalido di guerra
C Invalido civile di guerra
D Invalido per servizio
E Invalido del lavoro o equiparati
M Orfano o profugo o vedova di guerra, per servizio e per lavoro
N Invalido civile
P Non vedente o sordomuto
Le vittime del terrorismo e della criminalità organizzata sono assimilati agli orfani o, in alternativa, al coniuge superstite, di coloro che siano morti per fatto di lavoro o siano deceduti a causa dell’aggravarsi delle mutilazioni o infermità che hanno dato luogo a trattamento di rendita da infortunio sul lavoro.
I titoli di riserva, trattandosi di dati sensibili, non compaiono nella pubblicazione della graduatorie sul sito dell’Ambito territoriale, ma sono indicati in apposito elenco dell’ufficio scolastico.

Quote di riserva

Secondo le indicazioni riportate nella CM n. 248/2000, le nomine in ruolo nei confronti delle categorie protette (invalidi, orfani e categorie equiparate) devono essere effettuate come segue:
a) innanzitutto è necessario verificare in ogni provincia, tramite gli appositi tabulati messi in linea dal sistema informativo, che le aliquote previste per le due categorie (invalidi: 7% riserva N; orfani 1% riserva M ) non siano sature (ossia che ci siano effettivamente riservisti da assumere)
b) si dovrà quindi procedere al calcolo dei posti da destinare ai riservisti tenendo presente che a tale personale va attribuito fino ad un massimo del 50% dei posti destinati alle nomine in ruolo. Detto 50% va ulteriormente distribuito a metà tra gli aspiranti inclusi nelle graduatorie dei concorsi ordinari e nelle graduatorie ad esaurimento (comprensiva anche della IV fascia).
In presenza di un solo posto non si procede alla nomina del riservista. In caso di posti dispari, l’unità eccedente va attribuita agli aspiranti inclusi in graduatoria non riservisti
Qualora non siano più presenti riservisti di una categoria, i posti vanno all’altra categoria (in ogni caso deve essere rispettata la percentuale assegnata)
Se il docente è assunto in quanto rientrante nella percentuale che spetta ai riservisti, la sua collocazione in graduatoria non conta.

Graduatoria ad esaurimento e riserve posti

La graduatoria ad esaurimento deve essere considerata come graduatoria unica, ai fini della copertura dei posti riservati ai sensi della legge 68/99. A tal fine, le istruzioni operative richiamano le sentenze della Corte di Cassazione, sezioni unite, n. 4110 del 22/02/2007 e sezione Lavoro n.19030 dell’11 settembre 2007.

Pavone, confintesa scuola : Si pubblica la disponibilità del personale ATA dopo i movimenti a.s. 2018/19 provincia di Messina

Si pubblica la disponibilità del personale ATA dopo i movimenti a.s. 2018/19